Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Eventi’ Category

 

ravenna-i-nuovi-umani-dicembre-17

 

RAVENNA – LIBRERIA ESOTERICA ALEF 
VIA RAVEGNANA 146/a
SABATO 17 DICEMBRE 2016 – ore 21.00-23.30 

I NUOVI UMANI

UN INCONTRO CON MAURIZIO BAIATA

Prenotazioni:  05 44 401645  –  334 224 26 36

 

Abstract – I contenuti della Conferenza

 Nonostante gran parte degli interessati sia consapevole che la cappa di segretezza non cadrà mai, né mai arriveranno ammissioni ufficiali sulla realtà del fenomeno UFO/ET, rimane il fatto che ognuno di noi ha il diritto di sapere. Negli anni, fra gli insider che hanno parlato e la cui testimonianza ci ha consentito notevoli passi avanti in termini di conoscenze, per accedere alla soglia dell’enigma reale, vale il dottor Michael Wolf. Agente operativo come spia psichica e “remote viewer” per la National Security Agency sino alla sua morte avvenuta nel 2000, con il suo testamento letterario “The Catchers of Heaven – I Guardiani del Cielo”, Wolf ha messo in luce il cover-up mondiale sugli UFO e la questione Extraterrestre, rivelando il proprio coinvolgimento in “operazioni aliene” oltre il Top Secret.

Sulla sua vita aleggia lo spettro del debunking, reso tangibile anche ad opera di grossi nomi dell’ufologia americana, come Stanton Friedman e il compianto Budd Hopkins, per nulla convinti delle credenziali e curriculum scientifico del dottor Wolf, del quale non si era riusciti neppure a verificare la data e il luogo di nascita. Ebbene, grazie all’amico e ricercatore Diego Pisano, siamo ora in grado di rivelare preziose informazioni sulla vita di Michael Wolf Kruvant e sui retroscena delle vicende della sua famiglia. I dati emersi, in un quadro francamente sconcertante, vengono presentati per la prima volta nell’incontro di Ravenna. Cercheremo quindi di mettere a fuoco tutto quello che sappiamo sulla breve, sofferta e straordinaria vita di Wolf, un uomo sospeso a metà fra la Terra e il Cielo. E di palesarne anche la grandezza come scienziato, rispetto alla sua visione quantistica della nostra esistenza.

Inoltre, parleremo degli Experiencers. Per molti protagonisti delle esperienze di contatto (o rapimento) la condizione di isolamento e di estraniamento dalla società, da una famiglia in cui non si riconoscono e il loro sentire di appartenere ad altrove, costituiscono un “pattern”, costanti di un modello, che non rappresenta solo un disagio. Come dimostrato dal lavoro di John Mack e Mary Rodwell, prima di loro da Budd Hopkins, una volta appurato non si tratti di affezioni psicopatologiche, la direzione per leggere correttamente il trattamento dei soggetti che vivono i fenomeni di Contatto appare diversa.

Si va riducendo ogni momento di più la distanza che ci separa da esseri di altri mondi. E cresce una generazione di “Nuovi Umani”, apprestandosi a popolare la Terra… Sono loro le luci che illuminano la strada da percorrere per fare ritorno alla nostra vera Casa.

Maurizio Baiata, 13 Dicembre 2016

 

Annunci

Read Full Post »

Maurizio Baiata e Stefano Salvatici presentano

“Antichi Astronauti ieri, Presenze Aliene Oggi” 

Seminario Interattivo fra Pubblico e Relatori

Cagliari, 11 Giugno 2016

Hotel Hinterland – Viale Vienna 1 – Selargius

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: 3204689656/3930964701/070882221

 

Cagliari 1Cagliari 2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Era il lontano 1995 quando un gruppo di idealisti e di sognatori con in testa l’idea che non siamo soli in questo universo, diede vita all’associazione Non SoloTerra, la cui attività di ricerca e divulgazione ha rappresentato il punto di svolta per l’ufologia e le discipline di frontiera in terra di Sardegna. Il suo fondatore, Stefano Salvatici sin da bambino scrutava il cielo con il suo telescopio e, in seguito, avrebbe vissuto esperienze di avvistamento e di incontro con presenze che lo avrebbero segnato e indirizzato…

Nel 1997 la prima uscita di Non Solo Terra riscosse un successo dirompente segnando l’inizio di una storia costellata da innumerevoli convegni, molti dei quali di portata internazionale. Fu allora che l’incontro di Stefano Salvatici con Maurizio Baiata si trasformò subito in qualcosa che andava oltre la stima reciproca, un rapporto di autentica amicizia. La loro collaborazione si sviluppò su più direzioni: innanzitutto, il continuo comune aggiornarsi su quanto andava accadendo nel campo in quegli anni, attraverso contatti con grandi menti e personalità dell’ufologia mondiale, confrontandosi sull’incidente di Roswell, su Billy Meier, sul caso Guardian e sul presunto UFO crash di Sverdlkovsk che suscitò aspre polemiche con i ricercatori russi legati al KGB.

Quindi, il crescere incessante di interrogativi scottanti legati al mistero UFO non più visto come luci nel cielo dalle forme, manovre e capacità inusitate e inspiegabili, ma soprattutto come presenze, che si manifestavano in virtù di ragioni insondabili. Ci si chiedeva finalmente cosa volessero da noi gli alieni. Furono gli anni della ricerca sui fenomeni di Contatto, allora ancora chiamati Rapimenti Alieni o Interferenze Aliene, improntati soprattutto alla linea del professor Corrado Malanga. Se, ad oggi, molti di questi interrogativi hanno trovato solo risposte parziali non lo si deve alla mancanza di una visione a 360 gradi e di coesione dei ricercatori impegnati nel campo. O alla distanza incolmabile che separa l’Ufologia dalla Scienza ufficiale e ortodossa.

Lo si deve ad altro, a qualcosa di estremamente importante e profondo, fondamentale per lo sviluppo della razza umana su questo pianeta. A quel “conosci te stesso” di plurimillenaria memoria, il cui principio lega l’esistenza umana alla ragione e allo spirito. Al divino dono che l’Universo ci ha fatto infondendoci la Coscienza. Non solo dunque gli anni di ricerca sui territori delle civiltà pre-diluviane, mesopotamiche ed egizie, o sulle narrazioni etniche dalla Mesoamerica all’Africa, da Palenque ai Dogon, agli Indiani d’America, sino agli avvistamenti di massa su Phoenix e alla prepotente entrata in scena dei rivelatori e alla nuova direzione dell’Esopolitica. Tutto compone un gigantesco puzzle cui si cerca di mettere ordine. Ma noi sentiamo che oggi la via da percorrere è metafisica e fisica e lo vedremo insieme in questo Seminario, in cui anche la Musica avrà spazi e momenti per essere ascoltata e percepita. La formula interattiva del Seminario consentirà il libero confronto fra il pubblico in sala e i relatori, sino al sorgere delle luci della sera… 

Maurizio Baiata e Stefano Salvatici,  6 Giugno 2016

 

Orario: 9 AM – 7 PM. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA – POSTI LIMITATI
CONTATTI PER PRENOTAZIONE E COSTI:
TEL. 3204689656 – 3930964701 – 070882221

IL PROGRAMMA DETTAGLIATO A QUESTO LINK:

https://www.facebook.com/events/1581620692167324/permalink/1598909397105120/

Hotel Hinterland  – Viale Vienna 1, 09047 Selargius, CAGLIARI

Telefono:070 853009

Read Full Post »

Dopo la “prova generale” al Caffè Letterario, Rockbook”, il nuovo progetto di Jerry Cutillo basato sull’album “Viandanze” degli Oak, è in cartellone a Roma sabato 9 Aprile al Teatro If (Rapsodica) in Via Nomentana 1018.    

La locandina di "RockBook" indica tutte le date e le location in programma.

La locandina di “RockBook” indica tutte le date e le location in programma.

Rockbook” è un live show senza precedenti, che coniuga l’impatto di forme sonore di Art Rock con il neo Progressive italiano. Il percorso prevede quindi brani tratti da “Viandanze”, come “Magica Noce”, “Snegurochka”, “Giubileo”, “Holy Bells” e “My Old Man” che saranno seguiti da corposi medley costituiti da rielaborazioni e interpretazioni di classici che spaziano dal pop anni ’60 alla new wave fine anni ’70. (altro…)

Read Full Post »

12marzo2016RavennaA Ravenna, sabato 12 Marzo, presso la Libreria Esoterica ALEF (Via Ravegnana 146) si terrà il seminario “VOLO QUANTICO” . Un incontro nel nome di David Bowie e dei molti artisti che popolano il nostro mondo di vibrazioni celesti. Quattro ore di Suoni e Racconti alieni, suddivise in due parti. La prima (inizio ore 16), condotta da Leonardo Polverelli e intitolata “INTERSTELLAR – I SEGRETI DELLA STANZA QUANTICA”, la seconda (inizio ore 18) condotta da Maurizio Baiata e intitolata “IL SUONO DEI CORRIERI COSMICI”. (altro…)

Read Full Post »

Roma, Sabato 12 Dicembre, Hotel Rouge et Noir, “UFO FILES”, una conferenza che affronta le tematiche più scottanti della moderna ricerca ufologica e alienologica dal punto di vista storico, investigativo e delle esperienze vissute dai protagonisti di casi di contatto diretto con entità non di questo mondo. 12dic2015Rouge_Ayo_Pieragostini_Baiata (1)

SABATO 12 DICEMBRE, ore 15.00

HOTEL ROUGE ET NOIR

VIA DI PIETRALATA 162 (Via Cosimo De Giorgi 8, 00158 Roma)

INFO E PRENOTAZIONI: baiatamaurizio@gmail.com

oppure: pabloayo@strangedays.it  

come arrivare all’Hotel Rouge et Noir: 

http://www.hotelrougeetnoir.it/Ubicazione-hotel-rome.htm

(altro…)

Read Full Post »

Older Posts »