Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Capitoli tratti da “Gli Alieni Mi Hanno Salvato la Vita”’ Category

Stralcio tratto dal capitolo 14 del mio libro “Gli alieni mi hanno salvato la vita”, Edizioni Verdechiaro, reperibile nelle migliori librerie e ordinabile sia alla Macrolibrarsi, sia al sito della Verdechiaro a questo link:

http://www.verdechiaro.com/products/product.aspx?action=products&id=119

Capitolo 14 – Primo e Secondo Livello di Contatto

Il mio primo avvistamento in Italia avvenne credo nel 1996, o 1997, a Roma. Era una bella sera di Giugno, tiepida e con cielo stellato. Con Wendy eravamo a una festa a casa di amici nella zona di Torrevecchia, a nord della via Trionfale e di Monte Mario. Sorseggiavo una coca cola un po’ annoiato e avevo appena finito di parlare con mia moglie che sedeva su una poltrona di fronte a me. Girai lo sguardo verso un’ampia porta finestra che dava su un piccolo terrazzo dal quale provenivano le voci di altri amici. Fu un attimo. front cover verdechiaro

Una fortissima luce bianca apparve in cielo sulla destra estrema del mio campo visivo. Un corpo di luce, di impressionante intensità, sfrecciò orizzontalmente lungo la metà di firmamento che potevo osservare. Non era un bolide o una stella cadente, perché si fermò brillando per due o tre secondi, immobile e poi si divise in tre parti altrettanto luminose, ma più piccole che, all’istante, si impennarono vertiginosamente verso il cielo stellato verso tre direzioni diverse. Quella al centro in perfetta perpendicolare, le due ai lati schizzarono una verso destra, l’altra verso sinistra e tutte e tre, all’unisono sparirono alla mia vista. Io farfugliai qualcosa e mi slanciai verso la terrazza, ma lo spettacolo celeste era appena terminato. (altro…)

Read Full Post »

Un brano tratto dal capitolo due del mio libro “Gli Alieni mi hanno salvato la vita”. Lo dedico ai critici musicali, musicisti, speaker radiofonici e discografici… amici di un tempo sospeso nel Presente, quando insieme viaggiavamo sui dischi di vinile, prima di imbarcarci sui dischi volanti. Idealmente, lo intitolo “Manhattan Rock e Il Perigeo”. (altro…)

Read Full Post »

« Newer Posts